Torre dei Campani


Condividi
Torre dei Campani

L’amore di  Luciano Righini e Paola Dall’Osso per la terra ha dato vita a questa bellissima realtà: la Torre dei Campani, biologica dai primi anni ’90, che si estende nelle colline di Castel San Pietro Terme per circa 40 ettari. Vi è poi un altro terreno nelle colline imolesi dalle quali derivano i rinomati Marroni della Valle del Santerno.  Ma la caratteristica di Righini è quella della ricerca che ha portato alla coltivazione dei  grani antichi. Altrettanto rinomato è il suo farro. Da questi cereali derivano, tramite macinazione a pietra, le farine e, da qualche tempo, vari tipi di pasta.

Tra le varietà coltivate di grano tenero e duro vi sono il "Gentil Rosso", il "Senatore Cappelli", il Farro "Dicoccum" ecc., che crescendo in un terreno privo di concimi chimici, diserbanti e pesticidi, esaltano le loro capacità produttive e sono in grado di fornire pane dal potenziale salutistico enorme.

L'azienda possiede un mulino a pietra che consente di ottenere farine ricche di crusca, fibra e germe, preziose ai fini di una corretta e salutare alimentazione.  La pasta di grano duro, di grano tenero e di farro vengono realizzate dal pastificio "La Romagnola" (San Biagio di Argenta, FE) a partire dalle farine prodotte in azienda.

L'organismo di controllo per il biologico è Suolo e Salute.

Azienda agricola Torre dei Campani di Luciano Righini
via Stanzano 3117
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
333 6440584
luciano.righini@libero.it

Apri mappa

I miei prodotti