Seleziona una pagina

Chi siamo

Il Progetto CambiaVento nasce dalla collaborazione tra un gruppo di giornalisti che operano sul sito www.leggilanotizia.it e alcune realtà che fanno riferimento all’economia solidale del territorio romagnolo. E’ così nata l’idea di sviluppare iniziative di informazione e promozione dell’economia e della comunità locale, con particolare riferimento ai temi del consumo consapevole, della produzione agricola di qualità e biologica, del rapporto tra salute e alimentazione. Uno spazio importante sarà dedicato alla “Economia domestica”, ovvero quelle pratiche o informazioni che aiutano il cittadino a districarsi tra le varie “selve oscure” di cui è popolato il mondo che ci circonda, e con le quali dobbiamo comunque avere a che fare, e tutto ciò che ci permette di risparmiare grazie al fai da te o ad un informazione corretta e “formativa”.

Il filo conduttore del progetto è dare visibilità alle esperienze locali orientate ad un equilibrio più sostenibile delle risorse, del territorio e dell’ambiente, ad un modo di consumare consapevole e attento alla salute, senza dimenticare che una comunità non può evolvere senza sviluppare valori sociali di riferimento quali l’equità, la correttezza, la trasparenza e la solidarietà.

Questo blog vuole essere quindi un luogo di confronto, uno spazio aperto per parlare dei problemi dell’alimentazione e di tutto ciò che gli ruota attorno, dei metodi di coltivazione, del rapporto tra alimentazione e salute, rilanciando fatti e notizie che riguardano questi temi.

Ma anche un vetrina dove fare conoscere produttori, metodi di produzione, prodotti e loro caratteristiche, ricette e combinazioni alimentari e così via.

Uno spazio aperto al contributo di tutti i lettori che potranno inviarci materiale da inserire, uno spazio di discussione e di riflessione su un mondo sempre più complesso.

Infine vi saranno anche le proposte che Cambiavento lancerà per l’acquisto di prodotti sani, eticamente ed ecologicamente compatibili. Uno spazio sarà anche dedicato a tutte le offerte che arriveranno dalla comunità.

Il nostro obiettivo è quello di creare una comunità che rifletta su queste tematiche, proponendo anche momenti d’incontro tra produttori e consumatori, l’organizzazione di eventi e di laboratori didattici, di attività che promuovano stili di vita sani e rispettosi dell’ambiente, di percorsi che favoriscano un’economia domestica tesa a ridurre le spese per l’acquisto dei prodotti, riduca gli sprechi e recuperi una fai da te efficace e risparmioso, di promozione delle attività di riparazione e vendita di beni rigenerati e delle attività artigianali che offrono servizi qualificati di riparazione, manutenzione e trasformazione.